MONICA BELLUCCI MADRINA DI CANNES 2017

Monica Bellucci ha una lunga storia di amicizia con il Festival di Cannes: nel 2000 arriva per la prima volta per presentare Suspicion di Stephen Hopkins. Torna due anni dopo con il sulfureo Irréversible di Gaspar Noé che colpisce la Croisette e crea una polemica memorabile.

Monica è stata membro della giuria nel 2006 sotto la presidenza di Wong Kar-wai. Negli anni successivi, l’attrice italiana è andato a Cannes con il film di Marco Tullio Giordana, Una storia italiana e Ne te retourne pas di Marina de Van. Nel 2014, va a presentare sulla Croisette Le Meraviglie di Alice Rohrwacher che ottiene il Grand prix du jury.